mercoledì 11 gennaio 2017

Outfit di Capodanno



Ok, lo so, Capodanno è passato da un po' ma ci tenevo lo stesso a mostrarvi il mio look e soprattutto augurarvi un 2017 pieno di felicità, dopotutto meglio tardi che mai!

Il vestito è un modello che riprende molto quello di Versace indossato anche da Alessia Marcuzzi, maxi e con dei maxi spacchi! Non potevo non indossare per l'ultima notte dell'anno le mie adorate pumps di Chrstian Louboutin per un tocco in più al mio look!
I capelli come potete vedere non sono più rosa come appena fatti (ve li ricordate qui?) ma hanno quella sfumatura delicata che non mi dispiace affatto!
Detto questo vi auguro ancora un buon anno nuovo!

-----

It's so late but I want to show you my look of the New Year's Eve and above all to wish you a 2017 full of happiness, after all, better late than never!

The dress is similar to a Versace dress also worn by the vip Alessia Marcuzzi, I just love it! I also wear for this important night my beloved Chrstian Louboutin pumps.
My pink hair are a not too pink as before (do you remember?) but I love it as well!
So I wish you an amazing new year!







n°0 dress
Christian Louboutin shoes


FOLLOW ME ON:

giovedì 29 dicembre 2016

Palazzo Pitti e la prima sfilata di moda italiana


Forse non tutti lo sanno ma la prima sfilata di moda italiana non fu quella a Palazzo Pitti, poiché il buyer Giovanni Battista Giorgini, che si stava occupando della questione e credeva fermamente nella nascente moda italiana, non ottenne inizialmente il permesso ne il consenso di molte case di moda e sartorie. Sfilò comunque, nella sua bellissima villa sita in via dei Serragli a Firenze, Villa Torrigiani e fu un successone, ricorreva l'anno 1951. 

Così, un anno dopo, il 22 luglio 1952, Giorgini riuscì ad organizzare la sfilata di moda italiana nell'incantevole Sala Bianca di Palazzo Pitti. A parteciparvi erano nove case di alta moda e sedici di moda boutique e tempo libero. Il vero successo venne proprio da questi ultimi che incarnavano al meglio il gusto degli americani, incoraggiati sempre di più ad acquistare la moda italiana senza contare che oltretutto costava molto meno rispetto a quella francese. Tra i grandi nomi italiani di quella sfilata spicca il re delle stampe, Emilio Pucci

Palazzo Pitti, Florence

Il successo fu straordinario e nel corso degli anni cinquanta le sfilate di moda vennero accompagnate dagli accessori, cappelli, borse e scarpe davano un tocco in più ai look, tra i quali troviamo nomi importanti come Ferragamo, Gucci o Roberta di Camerino

Ancora oggi Palazzo Pitti rappresenta una delle tante "meraviglie" all'interno della città di Firenze dove si organizzano spesso le manifestazioni di Pitti Immagine, l'ente che ormai da anni organizza questo tipo di fiere, eventi e iniziative riguardanti il settore moda. Potete trovare più info. su Pitti Immagine qui.

PS: Avete visto le foto scattate a Ponte Vecchio?


FOLLOW ME ON:
DEPOP (@alessandracarlomagno)

venerdì 16 dicembre 2016

How to wear the midi skirt

Oggi si parla di midi skirt, la gonna sotto al ginocchio, una gonna sicuramente di classe ma bisogna saper scegliere il modello più adatto al proprio fisico.
Il modello in generale è solitamente adatto alle donne alte, a cui possono star bene sia i modelli più attillati che quelli più larghi. Per le ragazze più basse che vogliono portare la midi skirt suggerisco invece un modello che sia a ruota, a pieghe o plissé che dia movimento e dinamismo alla figura, sicuramente da portare con un paio di tacchi vertiginosi.

-----

Today I talk about the lovely chic midi skirt, the skirt below the knee, here you can choose the best one for you.
This style in general is usually suitable for tall women, whose can wear every style of this skirt. But for short women whose want to wear the midi skirt I suggest the pleated skirt or the skate skirt which gives movement and dynamism to the figure, surely you have to wear it with a pair of high heels, so Grab yours now!
You can find these amazing skirts on Stylewe, remember to follow stylewe on Pinterest and blogger.

buy here

buy here
buy here

buy here


buy here



buy here


buy here


buy here


FOLLOW ME ON:
DEPOP (@alessandracarlomagno)